Die Neuapostolische Kirche Schweiz

Organizzazione

La Chiesa Neo-Apostolica è strutturata in aree d'attività autonome di apostoli di distretto, le quali formano insieme la Chiesa intera che opera in tutto il mondo. Sono caratterizzate da un insegnamento unitario. Ogni area d'apostolo di distretto è guidata da un apostolo di distretto, mentre la Chiesa globale sta sotto la direzione del sommoapostolo quale massima autorità ecclesiastica.

Le singole aree degli apostoli di distretto sono formate da diverse Chiese regionali che a loro volta sono suddivise in distretti ecclesiastici. Una Chiesa regionale è diretta da un Presidente della Chiesa, mentre un distretto ecclesiastico sta sotto la guida di un conducente distrettuale che di regola porta il ministero di anziano di distretto. Diversi distretti formano poi un'area di attività, curata da un apostolo e da uno o più vescovi.

Le questioni organizzative, amministrative e giuridiche delle Chiese regionali sono definite da regolamenti, rispettivamente statuti, che sono redatti in conformità alle rispettive norme statali.

In Svizzera la Chiesa Neo-Apostolica è riconosciuta quale associazione autonoma (vedi www.nak.ch); in altre nazioni gode della forma giuridica adatta alle rispettive leggi, quale Chiesa riconosciuta dallo Stato o associazione religiosa accreditata (vedi p. es. www.nak.at).

Il centro della vita ecclesiastica sono le singole comunità guidate, per incarico dell'apostolo, dai rispettivi conducenti di comunità che rivestono un ministero sacerdotale