Die Neuapostolische Kirche Schweiz

Home

La nostra comunità di Luino sul Lago Maggiore chiude
08.03.2016 / Luino-Germignaga (I)
Il vescovo Rolf Camenzind ha celebrato l’ultimo servizio divino a Luino martedì sera 8 marzo 2016.

Si tenevano servizi divini a Luino dal 1985, inizialmente in una sala del Ristorante Gambrinus, mentre nel 1990 la comunità ha potuto trasferirsi nella chiesa a Germignaga. Erano molti i turisti germanofoni che, specialmente nel periodo estivo, trascorrevano le loro vacanze nella zona. Le abitudini sono mutate, complice anche l’evoluzione demografica, così ora i membri della comunità sono integrati nella comunità di Lugano.

Questo ultimo servizio divino, in preparazione del quale si è dovuta spalare una montagna di neve per potervi accedere, è stato abbellito dal coro della comunità di Lugano. Il vescovo Rolf Camenzind ha portato la parola biblica in Isaia 43.1: “... Non temere, perché io ti ho riscattato, ti ho chiamato per nome; tu sei mio!” Questa parola è stata dedicata ai pochi luinesi rimasti. “Non temere, tu sei mio”, anche se da ora v’è il sacrificio dei chilometri per frequentare i servizi divini oltre confine, con i luganesi.

Al termine, con una preghiera, il vescovo ha sconsacrato l’edificio della chiesa che sarà venduta nei prossimi giorni.