Die Neuapostolische Kirche Schweiz

News Chiesa regionale Svizzera

Messa a riposo e incarico nel distretto Basilea
28.07.2019 / Basel
L'apostolo di distretto Jürg Zbinden ha scelto il Salmo più conosciuto: „Il SIGNORE è il mio pastore: nulla mi manca.“ (Salmo 23, vers 1).

Il tema, amore da pastore, si trova al centro del servizio divino in occasione della messa a riposo dell'anziano di distretto Jürg Meier e dell'incarico all'evangelista di distretto Rolf Hunziker quale nuovo conducente distrettuale. Quello che caratterizza i due è l'indole del pastore che portano in loro, sottolinea l'apostolo di distretto. In particolare, ciò è un comportamento nutriente, protettivo e curante verso il prossimo, come un pastore si occupa del suo gregge.

La mancanza espressa nel testo biblico è la conseguenza del peccato, a questo si contrappone il principio della ricchezza divina. L'apostolo di distretto passa in rivista le diverse forme di mancanza:

  1. Mancanza della fiducia in Dio: come ai discepoli sulla barca, anche a noi può mancare la fiducia in Dio.
  2. Mancanza della fiducia in sè stessi: la sicurezza nella figliolanza divina manca se perdiamo la certezza di essere figlioli di Dio e tralasciamo l'aiuto divino.
  3. Mancanza di fede: quando il dubbio riduce la fede, rinforziamo i nostri pensieri stando sotto la parola divina.
  4. Mancanza di conoscenza: sei a conoscenza di come puoi essere vicino a Dio?  Come Gesù quando parlò ai suoi genitori che lo cercavano: „non sapevate che io devo essere nella casa del Padre mio?".
  5. Mancanza di gioia: preghiamo Dio, affinchè la sorgente "gioia nel Signore" possa sempre essere accessibile.
  6. Mancanza di pace: con ogni perdono dei peccati abbiamo la possibilità di mantenere in noi la pace divina.
  7. Mancanza di posto nel cuore: se le preoccupazioni sono talmente grandi da impedire il nostro sviluppo, allora agiamo secondo l'inno che dice: „gettate al Signore tutte le vostre preoccupazioni“.
  8. Mancanza di nutrimento: l'uomo vive di ogni parola che esce dalla bocca di Dio. Approfittiamo di questo nutrimento.
  9. Mancanza di movimento: un cristiano resta in movimento! Non lasciamoci fermare da un fatto, bloccando così il nostro sviluppo.
  10. Mancanza d'amore: cerchiamo di non essere indifferenti verso il prossimo. Se Dio è l'elemento determinante, allora possiamo raggiungere questo traguardo.

Contributo dell'anziano di distretto Jürg Meier
L'anziano di distretto Jürg Meier continua con il tema e rammenta che la riconoscenza è il seguito dell'amore pastorale vissuto. La riconocenza deve esprimersi con le azioni seguenti:

come servire: „Servite il Signore con gioia“
come guardare: „Guardiamo verso Gesù Cristo, colui che inizia e che termina “
come seguire: „Chi vuole seguire, non cammina nelle tenebre, ma nella luce“
come combattere: „Combatti il buon combattimento della fede, cogli la vita eterna.“

Come si può praticare ciò? Jürg Meier presenta tre possibilità: lasciare sempre più la propria vita per lasciarla sempre più a Gesù Cristo. Come secondo: ciò che si arriva a mettere a posto da soli, non viene effettuato da Dio e termina con il consiglio: „Il tuo rapporto con Dio e i tuoi contemporanei definisce la qualità della tua vita.“

L'anziano di distretto Meier si commiata utilizzando le parole dell'allora apostolo di distretto Bianchi, un vecchio proverbio: "Cara sorella, caro fratello, che il Signore ti protegga e ti benedica, che sia sopra di te e ti sia magnanimo, che la sua presenza sia su di te e che ti dia pace ora ein eterno."

Contributo dell'evangelista di distretto Rolf Hunziker
L'evangelista di distretto Rolf Hunziker rammenta la fiducia che scaturisce dalla parola, aggiungendo che nei versetti precedenti, il tono del salmista era tutt'altro: "mio Dio, mio Dio, perché mi hai abbandonato?". Come nel caso di Davide, anche nella nostra vita ci sono alti e bassi. Nonstante tutte queste bufere, possiamo fidarci della parola biblica che dice: nulla mi "manca". Ciò vale anche per il futuro.

Messa a riposo dell'anziano di distretto e incarico al nuovo conducente distrettuale
L'apostolo di distretto inizia dicendo: "Ci sono momenti che ci commuovono profondamente". Jürg Meier viene posto a riposo dopo 45 anni di attività ministeriale e lo ringrazia per le sue innumerevoli attività, nelle quali ha posto le sue capacità e i suoi doni. Poi, l'evangelista di distretto Rolf Hunziker è incaricato con i migliori auguri quale nuova guida futura per il distretto Basilea.