Die Neuapostolische Kirche Schweiz

News Chiesa regionale Svizzera

Natura pura al TINO 2019
31.07.2019 / Zürich/Schweiz
Quest'anno il campo di vacanza TINO ha avuto luogo a Vergeletto nella valle Onsernone. Hanno preso parte 24 bambini e giovani, come pure 8 accompagnatori venuti dal Ticino e dall'Italia nord occidentale.

Sabato 29 giugno 2019, i partecipanti si sono ritrovati ad Intragna; poi, con l'autopostale si sono recati verso il campo di vacanza a Vergeletto. Tra la comitiva si è trovato pure il vescovo Ivan De Lazzari. Egli ha celebrato domenica il servizio divino per i partecipanti. Dopo il pranzo in comune, ha preso la via del ritorno.

Secondo la tradizione, lunedì e martedì ha avuto luogo la passeggiata in montagna. Partendo dalla funicolare per l'alpe Salei, passando dall'omonimo lago, si è raggiunto il punto più alto (più di 2000 m/m). Improvvisamente un calo di temperatura, temporale, acqua e grandine li ha colto il gruppo di sorpresa. Poi, bagnati fradici, i ragazzi hanno raggiuto nel pomeriggio la meta fissata, la capanna dell'alpe Arena. Al fuoco, hanno potuto far asciugare vestiti e scarpe, e già il maltempo era scordato. Il giorno dopo, è stata intrapresa dai bambini una lunga discesa nel bosco con i suoi nidi di formiche.

Mercoledì, i partecipanti sono risaliti con la teleferica al lago Salei, dove Silvia, docente di Pro Natura, ha interessato la comitiva con presentazioni riguardo il mondo animale. Alla sera, le tre giovani guide hanno presentato ai bambini le esperienze delle giornate della gioventù vissute a Düsseldorf alla fine di maggio 2019. 

Giovedì e venerdì erano dedicati ai lavori manuali, il canto e lo sport. Venerdì pomeriggio, i partecipanti si sono incamminati verso il fondo della lunga valle. Essi hanno goduto spor e gioco in modo ideale nella natura. Al ritorno, essi hanno potuto gustare le salsicce arrostite sul fuoco.

Dopo la resa dell'edificio sabato mattina, il team della cucina, le guide ed i partecipanti hanno ricevuto un grande applauso. L'autopostale li ha poi riportati indietro.

La fondazione CNA-Diaconia ha sostenuto TINO 2019 con un sostanziale contributo finanziario.